– Vicenza – Nicola Ignazio Finco, Manuela Lanzarin; – Padova – Fabrizio Boron, Tiberio Businaro, Luciano Sandona’; – Verona – Stefano Valdegamberi; – Venezia – Francesco Calzavara, Fabiano Barbisan; – Belluno – Giampaolo Bottacin. Ecco quale sarà la nuova composizione del Consiglio regionale veneto. Strapotere della coalizione di Zaia, con 24 consiglieri eletti nella lista che portava il suo nome, 9 della Lega, 5 di Fratelli d'Italia, 2 di Forza Italia e 1 della Lista Veneto Autonomia. Nel 2010, invece, sempre per le regionali, ci fu un'affluenza del 66,4%. È ancora presto per capire quali saranno i due candidati polesani eletti nel consiglio regionale. Nella Lista Zaia, che ha le più alte probabilità di farcela, l’avvocato rodigino Monica Giordani al momento è in testa. Forza Italia invece elegge Venturini Elisa, Bozza Alberto. Partendo dalle emergenze climatiche, già nel 2010 Zaia si trovò ad affrontare l ’Emergenza Alluvione che colpì Vicenza e Padova (con più di 400 milioni di euro di danni). Per la lista Zaia gli eletti sono: Luca Zaia, Bottacin Gianpaolo E., Cestaro Silvia, Boron Fabrizio, Sandonà Luciano, Cavinato Elisa, Centenaro Giulio, Bisaglia Simona, Brescacin Sonia, Bet Roberto, Villanova Alberto, Rizzotto Silvia, Gerolimetto Nazzareno, Calzavara Francesco, Barbisan Fabiano, Michieletto Gabriele, Scatto Francesca, Vianello Roberta, Valdegamberi Stefano, Rigo Filippo, Rando Filippo, Ciambetti Roberto, Zecchinato Marco, Giacomin Stefano, Maino Silvia. Le elezioni regionali in Veneto, come anche quelle in Toscana, Campania, Liguria, Puglia, Valle d’Aosta e Marche, dovevano tenersi tra marzo e giugno 2020. Infine, Ostanel Elena de Il Veneto che vogliamo con 4.459 preferenze e Guarda Cristina di Europa Verde con 2.536 preferenze. Sondaggi elezioni regionali Veneto 2020 Il leghista, già Presidente della regione da 10 anni, otterrebbe infatti il 74% dei consensi contro il 16,3% del democratico Arturo Lorenzoni e il 4,9% del pentastellato Enrico Cappelletti . Elezioni regionali in Veneto: ecco chi è Luca Zaia, il presidente uscente che punta al suo terzo mandato consecutivo a Palazzo Balbi. Se la Lista Zaia ha distanziato di 30 punti percentuali la Lega in provincia di Rovigo la distanza è minima, 31 per cento la Lista Zaia, 27 per cento la Lega.Â, Il dato regionale invece è molto diverso, Lista Zaia al 45 per cento, Lega al 17, Fratelli d’Italia al 9, Forza Italia 3 per cento e Lista Veneta Autonomia al 2. L’avversario più vicino a Zaia è Arturo Lorenzoni, molto distaccato, con il 16 per cento. Arturo Lorenzoni Centrosinistra 14,53. 4 per Movimento 5 Stelle: Padova – Jacopo Berti; – Vicenza – Marco Dalla Gassa; – Verona – Manuel Brusco; – Venezia – Erika Baldin. Il PdV è già pronto! … } Nel centrosinistra la fa da padrone il Pd, con il 14 per cento mentre la lista di Lorenzoni, Il Veneto che vogliamo, è attorno al 3.Â. Risultato migliore di quello del 2015, quando l'affluenza era stata del 57,1%. "type": "regionali", Regionali 2020, i nove consiglieri eletti nella circoscrizione Salerno Redazione 22 settembre 2020 22:23 5747 SALERNO. Una Vita/ Anticipazioni puntata 22 dicembre: Felipe riesce a... Eletti e preferenze Regionali Veneto 2020/ Seggi e consiglieri: Marcato vice-Zaia? Reso noto il nuovo Consiglio Regionale, è tempo di andare a scoprire le preferenze registrate alle Elezioni Regionali Veneto 2020. 2 per Lista Moretti: Vicenza – Cristina Guarda; – Venezia – Franco Ferrari. Firenze, coppia a pezzi in valigie/ Arrestata Elona Kalesha, ex compagna del figlio, Risultati Serie A, classifica/ Diretta gol live score (anticipi 14^ giornata), Giovanni Sallusti/ "Si può dire virus inglese ma non virus cinese? All’interno del centrodestra, Fratelli d’Italia dovrebbe prendere circa il triplo dei voti di Forza Italia e anche il partito di Berlusconi rischia quindi di trovare poco spazio in consiglio regionale. Scopri i dati e le percentuali nello speciale di Corriere.it dedicato alle elezioni. Elezioni Regionali 2020 in Veneto, TUTTI I SEGGI: a Vicenza Formaggio e la Cecchetto sperano. Subito dopo un altro candidato di Zaia, Stefano Valdegamberi con 11.251 voti. Il Governatore uscente sostanzialmente raccoglie tre quarti dei voti e ben più della metà di essi arrivano dalla sua lista (45,89%), che di fatto quindi ha raccolto più consensi di Lega (16%), Forza Italia (3,41%), Fratelli d’Italia (8,93%) e Lista Veneta Autonomia (2,01%) messi insieme. Gente ha sbagliato/ “Silenzio Uk su variante: ora lockdown”. A Zaia spiace che la sua corsa "possa essere vista come in contrapposizione". Percentuali di consenso bulgare per l’uscente Luca Zaia, scelto dal 76,80% degli elettori che si sono recati alle urne. 1 Fratelli d’Italia, Sergio Berlato a Vicenza. E questa volta Rovigo è in linea con il dato complessivo. Questo l’elenco completo dei candidati eletti con la Lista Zaia: Luca Zaia 76,8% Bottacin Gianpaolo E. 9.078 Cestaro Silvia 1.490 Boron Fabrizio 6.558 Sandonà Luciano  6.005 Cavinato Elisa 4.355 Centenaro Giulio 4.135 Bisaglia Simona 890 Brescacin Sonia 8.833 Bet Roberto  8.484 Villanova Alberto 8.351 Rizzotto Silvia 7.309 Gerolimetto Nazzareno 4.901 Calzavara Francesco 4.586 Barbisan Fabiano 3.692 Michieletto Gabriele 3.221 Scatto Francesca 2.056 Vianello Roberta 1.436 Valdegamberi Stefano 11.251 Rigo Filippo 4.517 Rando Filippo 2.840 Ciambetti Roberto 9.951 Zecchinato Marco 4.326 Giacomin Stefano 2.877 Maino Silvia 2.774. All’opposizione siederà Cristina Guarda di Europa Verde, Elena Ostane di Il Veneto che Vogliamo e i seguenti consiglieri eletti del Pd: Arturo Lorenzoni, Camani Vanessa, Zanoni Andrea, Zottis Francesca, Montanariello Jonatan, Bigon Anna Maria, Possamai Giacomo. 13 likes. I restano 10 seggi vennero distribuiti tra Movimento 5 Stelle (5, compreso il candidato Jacopo Berti) e altri 5 per Flavio Tosi (3 lista Tosi, 1 Ncd-Udc, 1 Veneto del Fare). Rovigo, 21 settembre 2020 - I risultati delle elezioni regionali del Veneto 2020 consacrano Luca Zaia: sarà ancora lui alla guida della Regione per i prossimi cinque anni. Mancano ancora una sessantina di sezioni da scrutinare, poi lo spoglio delle elezioni regionali Veneto 2020 potrà dirsi concluso. A differenza di quanto accaduto nel resto d’Italia, soffre il Partito Democratico, che non va oltre l’11,91%. People. Nella Lega non ci sono dubbi, l’assessore regionale uscente sarà eletto se scatterà il seggio per la lista di Salvini, Cristiano Corazzari ha surclassato i compagni di squadra. Nel Pd invece la sfida tra Diego Crivellari, ex parlamentare, e Graziano Azzalin, consigliere regionale uscente, è stata vinta dall’ex deputato. Il governatore domina anche nel Polesine (76%), dove è minima la differenza tra la la sua lista e quella della Lega. Enrico Cappelletti M5S 3,82. Restano quindi 49 posti vacanti, 9 dei quali saranno occupati da consiglieri regionali veronesi. ... Risultati regionali % Luca Zaia Centrodestra 78,41. Pubblicato il: 22/09/2020 17:01. Alle Elezioni Regionali 2020 in Veneto i candidati consiglieri legati ai 9 candidati Presidenti vede la distribuzione in 7 circoscrizioni elettorali distinte per le singole provincie: con Luca Zaia si schierano le liste Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Zaia Presidente, Lista Veneta Autonomia; con Arturo Lorenzoni le liste schierate sono Partito Democratico, Volt Europa, Europa Verde, Sanca Autonomia, Il Veneto che vogliamo; Paola Girotto col Movimento 3V; Simonetta Rubinato per Veneto Per le Autonomie; Paolo Benvegnù con Solidarietà Ambiente Lavoro; Enrico Cappelletti per il Movimento 5 Stelle; Patrizia Bartelle con Veneto Ecologia Solidarietà; Antonio Guadagnini col Partito dei Veneti; Daniela Sbrollini per Italia Viva – Civica per il Veneto – PSI – PRI). Il 4,2% sommando i voti di lista nel calcolo di Youtrend. Elezioni regionali Veneto 2020: con lo spoglio che si è da poco ultimato, la precedenza è stata data al referendum sul taglio dei parlamentari, i risultati indicano un nuovo trionfo per Luca Zaia.. Il Presidente uscente è stato riconfermato con quasi il 77% dei voti, una percentuale bulgara che era stata ampiamente annunciata alla vigilia di queste regionali. Elezioni regionali. Passiamo adesso al Pd: Arturo Lorenzoni 15,7% Camani Vanessa 6.133 Zanoni Andrea 6.416 Zottis Francesca 3.769 Montanariello Jonatan 1.849 Bigon Anna Maria 7.471 Possamai Giacomo 11.515. Elezioni Regionali 2020, i risultati del voto in Veneto, Liguria, Marche, Puglia, Campania, Toscana e Valle d'Aosta: segui lo spoglio e gli aggiornamenti live. "area_level_1_id" : "r05", Pages Liked by This Page. Page Transparency See More. Abbiamo detto che Roberto Marcato della Lega è risultato “mister preferenze” tra i candidati consiglieri nello spoglio per le elezioni Regionali Veneto 2020 che hanno sancito il trionfo di Luca Zaia. Gli eletti sono 51, il presidente Luca Zaia e 50 consiglieri regionali. Con queste parole, il Segretario generale del Consiglio regionale del Veneto, Roberto Valente, ha commentato la notizia dell’ufficialità degli eletti. Alle Elezioni Regionali del 31 maggio 2015 trionfatore fu Lega del Governatore Luca Zaia, ancora oggi il candidato unitario del Centrodestra: 28 seggi (con il 50,08%) andarono a Zaia (21 lista civica Zaia, 10 Lega, 3 Forza Italia, 1 Indipendenza Veneto, 1 Fratelli d’Italia), mentre 11 seggi (con il 22,74%) andarono alla avversaria del Centrosinistra Alessandra Moretti (8 Pd, 2 Moretti Presidente, 1 Veneto Civico). See actions taken by the people who manage and post content. Exit poll, proiezioni e spoglio in diretta, Nuovo Dpcm: Casellati attacca il governo sul Natale. Les élections régionales de 2020 dans les Marches (en italien : Elezioni regionali nelle Marche) ont lieu les 20 et 21 septembre 2020 afin d'élire le président et les conseillers de la XI e législature du conseil régional des Marches pour un mandat de cinq ans. di Dario D’Angelo), Era nell’aria, ma le elezioni regionali in Veneto vedono una netta affermazione di Luca Zaia e della lista Zaia Presidente, quando sono 2.663 le sezioni scrutinate su 4.751. assemblea regionale 2020: i candidati eletti Si sono svolte domenica 13 settembre 2020, in occasione della 50^ Assemblea Regionale UNPLI Veneto, le elezioni per il rinnovo degli organi statutari UNPLI Veneto per il quadriennio 2020/2024, che hanno visto un’ottima partecipazione di Pro Loco provenienti da tutto il Veneto. "id": "do_widget", "Tutti questi voti sono una doppia responsabilità. Ancora più pesante potrebbe essere il verdetto per il Movimento 5 Stelle, dato che non raggiungerebbe nemmeno il 3% dei voti (2,77%). Il re delle preferenze è Roberto Marcato, candidato con la lista della Lega a sostegno del presidente Luca Zaia: l’ex assessore ha raccolto 11.603 preferenze. Veneto - Martedì, 22 Settembre 2020 Veneto, presentati i nuovi consiglieri in Regione e i primi nomi dei non eletti: per ora fuori Pan e Possamai 3 per Lista Tosi: Verona – Andrea Bassi, Stefano Casali; – Belluno – Matteo Toscani. "year": "2020", I risultati delle Regionali 2020 nella provincia di Belluno. Nel 2018, è toccato alla Tempesta Vaia, che devastò le Prealpi Venete, per un totale di quasi 3 miliardi di euro di danni. Page created - October 25, 2019. 61,3% non si fida di Conte, Salvini: "Cdx pronto a tornare al Governo"/ "No a Draghi, inciuci e alleanze, ma...", “Mascherine cinesi: mail segrete Arcuri”/ La Verità: “società fantasma e fatture...”, Ricciardi: troppi morti? I 49 consiglieri regionali eletti in Veneto. (agg. Vedi anche. Le Elezioni Regionali Veneto 2010 del 28 e 29 marzo con i risultati ed il presidente eletto Luca Zaia.. Elezioni regionali in Veneto 2020: Criticità regionali Dissesto idrogeologico in Veneto. Per scoprire tutti i consiglieri delle singole liste alle Elezioni Regionali Veneto ecco qui tutte i manifesti elettorali con i singoli nomi dei candidati presenti nelle rispettive circoscrizioni: Treviso – Belluno – Rovigo – Padova – Venezia – Verona – Vicenza. Alla Lega gli eletti in Consiglio sono: Marcato Roberto, Corazzari Cristiano, Caner Federico, Favero Marzio, Dolfin Marco, De Berti Elisa, Corsi Enrico, Lanzarin Manuela, Finco Nicola Ignazio. Alla maggioranza 41 seggi, alla minoranza 8 oltre al candidato presidente sconfitto, Arturo Lorenzoni. ... Risultati regionali % Luca Zaia Centrodestra 70,54. Elezioni regionali 2020, il voto in Veneto in diretta sul Gazzettino.it. 10 alla Lega Nord: Treviso – Giampiero Possamai, Riccardo Barbisan; – Vicenza – Roberto Ciambetti, Marino Finozzi; – Padova – Roberto Marcato, Giuseppe Pan; – Verona – Luca Coletto, Alessandro Montagnoli; – Venezia – Gianluca Forcolin; – Rovigo – Stefano Falconi. Elezioni regionali in Veneto, strapotere Zaia in Consiglio regionale: 41 a 8. ELETTI REGIONALI VENETO 2020: GLI EQUILIBRI DELLE LISTE Era nell’aria, ma le elezioni regionali in Veneto vedono una netta affermazione di Luca Zaia … Il più alto consenso da quando esistono le Regioni. Ecco quale sarà la composizione del consiglio a Palazzo Ferro Fini. Nessuna sorpresa dalle Elezioni Regionali del Veneto 2020: Luca Zaia ha vinto, anzi ha stravinto. Per Forza Italia abbiamo Venturini Elisa 6.507 e Bozza Alberto 3.569, mentre per Lista Veneta Autonomia Piccinini Tomas 3.408. Anche il Polesine, come il resto del Veneto, ha detto Luca Zaia forte e chiaro con il 76 per cento dei voti. Regionali venete 2020 ed autonomia le scommesse del prossimo anno per arrivare verso il pieno Autogoverno del nostro Veneto. Political Party. Ci aspettano 5 anni di deficit democratico . Il nuovo Presidente della regione Veneto è Luca Zaia con il 76,78% su Lorenzoni che si ferma al 15,73% e su Cappelletti del Movimento 5 stelle che si ferma al 3,25%.. Al termine delle elezioni, c'è quindi il super trionfo di Zaia . Non siamo cogl*oni! Il rapporto tra Zaia e Lega è di 1 a 3. Inevitabilmente tutto questo si farà sentire nel numero di eletti che verranno attribuiti in Consiglio regionale, dove rischia di pagare un prezzo alto il Partito democratico, che, quando le sezioni scrutinate sono circa la metà, è dato al 12,43%. ]); per ricevere ogni giorno la newsletter con le notizie dall'Italia e dal mondo, Risultati elezioni regionali 2020, i dati definitivi, Chi è il Doge del Veneto: vita privata e carriera politica, Risultati elezioni regionali 2020. A dirla tutta, spiega il quotidiano veneto, il bottino di Marcato sarebbe potuto essere ancora più cospicuo se non fosse stato per le circa mille preferenze annullate poiché al nome del candidato veniva affiancata la croce sul simbolo sbagliato, quello della lista Zaia presidente. All’opposizione hanno seduto per 5 anni in Consiglio Regionale 8 consiglieri del Pd: Lo avete visto anche con le regioni che sono andate al voto oggi e in generale non ci vedo nulla di strano".

Toshiba Mirai 12000 Btu, Protezione Civile Allerta Meteo Roma, è Arrivato Mio Fratello Film Completo, Invochiamo La Tua Presenza Testo, Xi Corpo D'armata, London School Of Business Finance Ranking, Il Sistema Operativo Di Molti Tablet, Villaggio San Giovanni Polignano, Calendario Settembre 2021 Con Santi, Errore E6 Condizionatore Daikin,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *