Per la prostituzione, le ordinanze emesse in passato sono del tutto inefficaci se il Parlamento non le darà seguito con l’approvazione di una legge che vieti la prostituzione in strada. Mi impegnerò personalmente per trovare spazi appositi a queste forme belle e positive di creatività urbana, ma chi imbratta dove non è consentito deve pagare, senza invocare un vago diritto alla fantasia. QUI NON CI SI SERVE DELLA CITTÀ: QUI SI SERVE IL BENE COMUNE. Ho fatto tutto questo consapevole di trovarmi in una fase della vita che ogni donna vive con gioia ma anche con preoccupazione. You also have the option to opt-out of these cookies. Bisogna riparare le finestre, riparare il tetto, togliere gli animali, pulire le sale. “@Storace @vitocontesi Finché nel Lazio si candiderà anche Pirozzi qualsiasi nome bello o brutto rischia la sconfitta. Con i soldi incassati dal Colosseo lo Stato tiene in piedi il Ministero dei Beni culturali. Supporterò, attraverso il 51% delle azioni detenute da Roma Capitale, i progetti industriali per potenziare e rafforzare la capacità produttiva dell’azienda, la sua rete di distribuzione, e per rendere le reti elettriche e gli acquedotti più efficienti abbattendo la dispersione e gli sprechi. Forse troppo: perché non sempre le attività svolte restano nel perimetro dei servizi essenziali e, soprattutto, dell’efficienza e dell’economicità. Niente più vendita di nuove case in costruzione se prima non vediamo strade, piazze, parcheggi, giardini, fogne e illuminazione realizzati a regola d’arte. Una città amica degli animali incentiva i progetti di adozione dei cani e gatti oggi in canili e gattili, mette fine alla pratica degli affidamenti diretti per la loro gestione, promuove efficaci campagne estive anti abbandono, realizza un “albo dei volontari” per attivare le tantissime persone interessate al benessere degli animali. Con l’Assemblea capitolina approveremo un Piano strategico di indirizzo e, a seguire, le modifiche puntuali per attuarlo, così come semplificheremo le norme tecniche di attuazione e il Regolamento edilizio. Penso in particolare all’asse che parte dal Quirinale e arriva, lungo via XX Settembre, alla breccia di Porta Pia: liberato dai ministeri (Difesa, Finanze, Agricoltura) e da parte degli uffici della Presidenza della Repubblica, può diventare il più grande sistema museale del mondo, che racconti la storia e la cultura italiana attraverso i luoghi simbolici della sua memoria. È l’orrore scoperto dai carabinieri di Roma nel cimitero di Prima Porta e messo in atto da alcuni dipendenti Ama, che in questo modo “arrotondavano” lo stipendio. Efficienti e virtuose: così voglio trasformare le aziende comunali, tutto il contrario dei ‘carrozzoni’ cui siamo abituati. Concorsi Comune di Roma. Sono persone che vivono la loro esistenza in continua emergenza perché vittime di provvedimenti delle passate amministrazioni che gli hanno erogato servizi e preso provvedimenti economici a singhiozzo. Sono favorevole al parco archeologico con via dei Fori, ma solo dopo aver creato il percorso archeologico e potenziato trasporto pubblico, parcheggi e servizi turistici. Perché questa è Roma. Quella delle circa 150.000 persone con disabilità e delle loro famiglie. Necessary cookies are absolutely essential for the website to function properly. Roma è la capitale della cultura ma troppi monumenti restano inaccessibili. Per questo, metterò gli agenti nelle condizioni di rispondere ai bisogni e alle aspettative dei cittadini, affrontando e risolvendo tutti i problemi legati alla riorganizzazione del servizio, alla valorizzazione delle competenze interne e alla dotazione dei mezzi. ACEA, società quotata in Borsa, resterà fuori dalla Holding, ma il metodo e l’attenzione nel controllare i costi e la qualità del servizio saranno invariati: giudicherò gli amministratori dai risultati, e il primo indicatore sarà sempre la soddisfazione dei cittadini nel ricevere acqua e luce nelle loro case e aziende a prezzi ragionevoli. In ogni caso questo numero non può mai essere superiore a un terzo del totale dei consiglieri comunali o provinciali e, non mai superare i 12 componenti, come a Roma, dove prende il nome di Giunta Capitolina. È arrivata l’ora di reagire, di restituire lo scettro del potere nelle mani del “popolo sovrano”, chiamando a raccolta tutti i cittadini di buona volontà che hanno a cuore non solo il proprio interesse personale ma il futuro della città in cui vivono loro e vivranno i loro figli. Al centro dell'inchiesta una nota che la … I design and develop web and desktop application for Azienda di Promozione Turistica di Roma, Comune di Roma, Eni, Siemens Informatica, Simest. I dati ci dicono che questa pratica influisce negativamente sul valore degli immobili imbrattati, che vengono deprezzati fino al 10%. Eccezionali le sue vicende, i suoi monumenti, la sua bellezza, la sua gente. Le famiglie povere e bisognose non saranno confinate in ghetti, ma inserite nel tessuto sociale della città. Se ho fatto tutto questo è perché amo la mia città e voglio che torni a rappresentare ciò che la sua storia ci ha portato in dono. Tanti fenomeni concorrono a rendere insicuri i cittadini romani. Ma nelle strade, nelle piazze e nei giardini voglio anche moltiplicare i cestini per non dare tregua a chi sporca: metterò in condizione i romani e i turisti di non sporcare, sarò implacabile con chi offende la bellezza di Roma. Supporterò, attraverso il 51% delle azioni detenute da Roma Capitale, i progetti industriali per potenziare e rafforzare la capacità produttiva dell’azienda, la sua rete di distribuzione, e per rendere le reti elettriche e gli acquedotti più efficienti abbattendo la dispersione e gli sprechi. Le famiglie povere, così, fanno un passo verso l’indipendenza e l’autonomia ed escono dal bisogno, mentre il Comune reinveste i fondi in nuovi acquisti, in un circolo virtuoso che vede case popolari sempre nuove e moderne, e cittadini che per soddisfare un bisogno primario non sono costretti a violare la legge, magari pagando il “pizzo” ad associazioni criminali che lucrano sui bisogni dei più deboli. Il malaffare ha prosperato grazie alle procedure opache, all’emergenza istituzionalizzata, a gare mai bandite, ad affidamenti diretti ingiustificati, agli spacchettamenti degli appalti per andare “sotto soglia”, alle proroghe infinite. Roma, come tutta Italia, è enormemente indietro sul versante della connettività e dell’alfabetizzazione digitale. QUI A ROMA I BIMBI E LE FAMIGLIE SONO PROTAGONISTI. Le squadre di calcio hanno bisogno degli stadi di proprietà per poter crescere e ne deriverebbe anche un indotto per tutta la città. Non avrebbe senso organizzare eventi e feste se non ci fosse una precedente e puntuale sensibilità verso la “struttura” culturale della città, che coinvolga prima di tutti l’. La finanza di progetto sostituisce l’appalto pubblico ponendo in capo al privato iniziativa, investimento, gestione del servizio o dell’opera pubblica e quindi rischio d’impresa, lasciando al Comune solo il compito di controllo e di garanzia sui livelli qualitativi e sulle condizioni di accessibilità ai servizi. In alcune zone Roma sembra un paesaggio lunare, con l’asfalto forato da crateri e voragini. È necessario un radicale cambiamento nelle politiche fin qui adottate, partendo dalla necessità di sostenere e valorizzare le imprese culturali in ragione di tutti i benefici che esse portano alla collettività e al tessuto connettivo dei nostri territori. Giorgia Meloni torna a inveire contro Virginia Raggi. La retribuzione di un assessore romano, come quella di tutti gli altri assessori, si calcola proporzionalmente a partire da quella del Sindaco, quindi dipende dal numero di abitanti del Comune, della Provincia o della Regione.. La Giunta di Roma, meglio nota come Giunta Capitolina, è composta dal Sindaco Virginia Raggi e da 11 … Servirà tempo per poter abbassare l’addizionale Irpef. Come quella sul condono edilizio: è una vergogna che a trent’anni dal primo condono ci siano ancora più di 200.000 pratiche inevase che attendono risposta. MUNICIPIO VII. La capitale della nostra Patria. Al Sindaco, raccolti i pareri dell’Antitrust e dell’ANAC sui piani industriali proposti, spetterà il diritto di nomina nell’ambito della rosa di idonei proposta dalla Commissione. È giusto perché ogni Nazione fiera di sé e dell’immagine che trasmette, dedica risorse speciali per la propria capitale, che è il biglietto da visita con cui si presenta al mondo. Acea è un gioiello che produce ogni anno molti utili che entrano nelle casse comunali. Lo voglio fare realizzando finalmente il progetto della, Quando la scadenza degli affidamenti diretti. Non solo: Roma è il comune agricolo più grande d’Europa. Get Directions +39 0131 848121. Il settore dell’urbanistica, tradizionale volano economico della Capitale, vive da anni una crisi non solo economica ma anche di identità. Solo così, Spostarsi “velocemente” non è solo un problema “fisico”. Non ci possiamo permettere il lusso di tenere la città bloccata altri anni. Eccezionali le sue dimensioni, i suoi problemi, la complessità della sua vita quotidiana. Penso, anzi sono certa che Roma meriti finalmente quello che le spetta: il riconoscimento da parte di tutta la Nazione per le funzioni che svolge e il peso che sostiene nel farlo, a livello di città e a livello di ogni singolo cittadino che la abita. Serve per evitare che i romani bisognosi siano sistematicamente scavalcati nelle graduatorie dagli stranieri appena arrivati a Roma. Roma ha un debito pregresso, accumulato durante le gestioni di Rutelli e Veltroni, che schiaccia e soffoca l’economia romana. Bisogna intervenire prima che il disagio si manifesti, piuttosto che lavorare sempre rincorrendo l’emergenza. Mercoledì, 11 novembre 2020 - 11:28:00 Sindaco di Roma, Meloni: “E' fatta”. QUI SI FA IL PIU’ GRANDE MUSEO DEL MONDO L’impiantistica sportiva della città deve essere messa al servizio di tutti: l’abbandono di strutture grandi e piccole, dallo Stadio Flaminio in rovina al piccolo impianto di periferia mai collaudato, non può essere tollerato. Si può fare, con la regola delle “quattro R”: riduzione, riutilizzo, riciclo, recupero. Al Sindaco, raccolti i pareri dell’Antitrust e dell’ANAC sui piani industriali proposti, spetterà il diritto di nomina nell’ambito della rosa di idonei proposta dalla Commissione. QUI A ROMA SI CORRE VERSO LE OLIMPIADI, E NON SOLO… Noi con Salvini. I bambini costretti a chiedere l’elemosina saranno aiutati e i loro genitori denunciati, i mendicanti veri saranno aiutati, quelli fasulli saranno espulsi. La responsabilità personale dell’impiegato pubblico che raccoglie la pratica del cittadino e la segue fino a compimento è già un meccanismo diffuso in Europa e in Inghilterra c’è da 20 anni.

Il Primo Giorno Di Scuola Zecchino D'oro, 47 Numero Angelico, Ufficio Cittadinanza Torino Contatti, Lettera A Una Contessa, Vice Comandante Truppe Alpine,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *